L’angolo dell’avventura

Flavia Cotronei, L’angolo dell’avventura, Roma, Bruno BoschinUna libreria tematica dedicata al viaggio e ai viaggiatori, dove è possibile curiosare tra guide e carte escursionistiche, saggi e romanzi di paesi vicini e lontani, volumi illustrati e testi rari. Inaugurata lo scorso 25 ottobre, L’angolo dell’avventura è il nuovo spazio che il tour operator Viaggi Avventure nel Mondo ha deciso di ritagliare a Roma per celebrare il vagabondare in ogni sua forma e dimensione, perché viaggiare può essere uno strumento di conoscenza ma anche un evento sociale di valore universale, attraverso la narrativa, la saggistica, la poesia, la musica e l’immagine.

La libreria si inserisce nell’attività culturale dell’omonima associazione, “L’Angolo dell’Avventura” appunto, che da molti anni vantava già una nutrita biblioteca per la raccolta, la ricerca e la classificazione di libri, riviste e ogni altraFlavia Cotronei, L’angolo dell’avventura, Roma, Bruno Boschin pubblicazione che riguardasse il viaggio come evento culturale. “Dopo aver lavorato presso la Libreria del Viaggiatore, al fianco dello straordinario Bruno Boschin, purtroppo scomparso prematuramente, sono stata contattata per questo nuovo progetto tematico”, racconta Flavia Cotronei, responsabile dell’attività. “Avevo raccolto un bel bagaglio di esperienze in questo settore così affascinante, dove un libro può diventare un punto di partenza per viaggi reali ma anche immaginari, da compiersi semplicemente curiosando tra gli scaffali”.

Forte della sua esperienza, Flavia oggi gestisce in Lungotevere Testaccio 10, nel cuore della Capitale, un punto di consulenza sul mondo del viaggio dove è possibile trovare cartine, romanzi, saggi, reportage, monografie, originalissimi volumi per bambini e tante guide utili per chi vuole affrontare il mare, la montagna o un tragitto in bicicletta. “Nei nostri locali, si svolgono anche corsi di lingua, di cucina, di difesa personale, di teatro, presentazioni di novità letterarie”, riprende Flavia. Flavia Cotronei, L’angolo dell’avventura, Roma, Bruno Boschin“Ci piace accogliere una vasta tipologia di pubblico, dal viaggiatore incallito che cerca una minuziosa documentazione prima di partire a chi invece si limita a sognare qualche Paese lontano”.

Essendo legato a Viaggi Avventure nel Mondo, il locale è un punto d’approdo soprattutto per i soci dell’associazione che volano spesso all’estero, ma l’obiettivo è dialogare anche a distanza con chi voglia condividere idee ed entusiasmo. “Il nuovo trend che emerge è quello di un viaggiatore sempre più colto, che non si limita più a mettere in valigia cartine e guide che riportano i principali punti di interesse della propria Flavia Cotronei, L’angolo dell’avventura, Roma, Bruno Boschinmeta, ma vuole calarsi completamente nella cultura del luogo, magari leggendo monografie o romanzi dove le tradizioni emergono prepotenti”.

Ogni giorno, sul profilo Facebook della libreria, vengono forniti utili consigli per chi cerca un’idea letteraria da mettere nello zaino, o anche solamente sul comodino: nuovi arrivi, curiosità, brevi recensioni, nuovi progetti, aforismi, suggerimenti per i prossimi regali di Natale. In fondo, la bravura di un buon libraio sta proprio nel confezionare la “perla” adatta a noi, in base alle personale aspettative, conoscenze, sensibilità. “Il viaggio non è uguale per tutti, addirittura lo stesso luogo può variare a seconda degli occhi che lo osservano”, conclude Flavia. “Per questo, chi entra nel nostro locale può trovare un libro che sembra scritto apposta per lui, perché esistono frasi ed emozioni che appartengono a pochi”.

5Per maggiori informazioni:
“L’Angolo dell’Avventura”
Lungotevere Testaccio 10, Roma
Responsabile della Libreria: Flavia Cotronei
Tel. 06 57289275
libreria@angolodellavventura.com
.

Paola Rinaldi

 

SHARE
Articolo precedenteMama Africa
Articolo successivoIl mito di Life