Esplorate, sognate

Immagine tratta dalla Home del portale Corteseway.it

Dedicato ai viaggiatori colti e curiosi. Sabato 19 ottobre, a partire dalle ore 12, sarà on line Corteseway.it, il nuovo portale multilingua che propone un nuovo modo di viaggiare e vivere luoghi, gusto, persone. Il sito – che nasce con il sottotitolo “Esplorate, sognate, scoprite” – è il coronamento di un progetto imprenditoriale che ha voluto mettere insieme il viaggiare e la gastronomia.

L’idea nasce dal food-writer (per caso e per diletto) Maurizio Cortese, napoletano con la passione e la cultura del buon cibo. Classe 1962, per anni ha viaggiato, conosciuto e recensito – su alcuni dei più autorevoli blog ed e-magazine di settore – luoghi e indirizzi senza alcun fine, se non il piacere di raccontare storie e persone. “L’amore per la mia terra e la profonda passione per l’alta cucina, nata quando frequentavo fin da ragazzino la cucina di Alfonso Iaccarino, mi ha spinto a condividere questo bagaglio di esperienza, con quanti cercano il bello, il buono e l’autentico nella vita”.

Corteseway.it è il suo modo per spartire con aziende, turisti e gastronomi il suo vissuto, le sue conoscenze, le sue “strade”. L’obiettivo è quello di fornire una consulenza personalizzata per costruire itinerari di viaggio speciali, alla scoperta delle eccellenze della Campania: dalla Penisola Sorrentina alle provincie interne e meno battute. Il tutto accompagnati da chi, queste realtà, le conosce davvero: Maurizio Cortese entra dove altri non arrivano facilmente, nelle cucine dei grandi chef, nei laboratori dei piccoli artigiani del buon cibo (casari, allevatori, maestri pizzaioli), nelle aziende che fanno grande l’Italia come pastifici e case vitivinicole.

Immagine tratta dalla Home del portale Corteseway.it
Immagine tratta dalla Home di Corteseway.it

Il suo è un modo garbato per sperimentare sapori, storie, luoghi, dedicato a un pubblico italiano e internazionale, grazie alla traduzione del portale in sette lingue. Dunque, un viaggio non solo gastronomico, ma anche attraverso la cultura dei territori e delle loro più significative espressioni. Il bello, il buono, l’autentico sono la filosofia di www.corteseway.it, che è anche formazione grazie ai corsi di cucina e consulenza strategica per chi vuole avviare nuove imprese nel settore del food&wine, nel solco della migliore tradizione italiana.

Sabato, in occasione della presentazione all’Hotel Piazza Bellini di Napoli, sarà esposto “Il Presepe degli Chef”, primo presepe al mondo composto dai volti dei maggiori chef italiani. Da un’idea di Maurizio Cortese, il presepe è stato realizzato da Marco Ferrigno, maestro artigiano dei presepi napoletani, ed è un omaggio ai grandi interpreti della cucina italiana in chiave schiettamente partenopea. Work in progress, l’opera sarà ogni anno “aggiornata” con volti nuovi.

 

 

SHARE
Articolo precedenteA spasso per l’Asia
Articolo successivoForme d’Africa