Guide women-friendly

Donne du du du… in cerca di un viaggio! Secondo una ricerca effettuata da Newsweek, i piedini rosa che viaggiano per il mondo sono aumentati del 70 per cento negli ultimi dieci anni. Riflettendo su questi numeri, la Morellini Editore (www.morellinieditore.it) ha deciso di colmare un vuoto, quello degli strumenti pensati apposta per un pubblico femminile, fatto di donne curiose e attente, che decidono di regalarsi una pausa lontano da famiglia, figli e mariti, alla ricerca della famosa “stanza tutta per sé” o semplicemente per condividere emozioni e sensazioni con le amiche.

Le Guide Women-friendly sono le prime guide di viaggio “in rosa”, da mettere in valigia o in borsetta, da scaricare sull’iPad o sullo smartphone. Visite, hotel, ristoranti, caffè, locali e shopping, tutto viene visto con occhi femminili, curiosi e attenti. Ma c’è anche molto altro: consigli sulla sicurezza, che una donna in viaggio deve sempre tenere presenti; storie delle donne che hanno reso grande la loro città e tante curiosità che solo le “femminucce” sanno scovare. Insomma, tutte le piccole dritte che solo un’amica fidata potrebbe passare, esattamente come avviene per gli scambi di indirizzi “segretissimi” o di pettegolezzi “irrinunciabili”.

Curatrice della collana e autrice di alcuni dei titoli è Daniela de Rosa, giornalista, editor di www.permesola.com e blogger, che dal 2000 si dedica ai viaggi al femminile. Ogni volume racconta perché scegliere quella particolare destinazione, come preparare bene la valigia, le cose da fare assolutamente, come muoversi da sole o con i bambini, dove dormire, mangiare o fare shopping. I primi titoli sono dedicati a Venezia, Roma, Londra, a cui seguiranno presto Milano e Marrakech.

TUTTE A LONDRA
Se siete appassionate delle vicende della Royal Family, se avete sempre desiderato di andare ad Ascot indossando un cappello esagerato, se vi elettrizza l’idea di una metropoli di otto milioni di abitanti dove si parlano oltre trecento lingue, ci sono duecento teatri, ottomila e cinquecento ristoranti e ventottomila negozi, Londra è la città che fa per voi. Impossibile annoiarsi, nemmeno se si viaggia da sole. E men che meno se vi fate guidare da questo libro, dove troverete i consigli per fare amicizia con gli inglesi senza invadere la loro privacy, i quartieri da frequentare e quelli da evitare, dove farsi un guardaroba da regina, dove bere il tè delle cinque gomito a gomito con le celebrities e cosa fare per diventare una vera “londoner” (o almeno spacciarsi per tale).

DESTINAZIONE ITALIA
Per una breve fuga, si può scegliere la città eterna. Roma è la città più conosciuta al mondo: le piazze più famose, le colonne più illustri, le fontane più celebri, le passeggiate più note… e poi i ristoranti più popolari, i negozi più rinomati, le terrazze più romantiche e spettacolari… cosa può esserci di nuovo in questa città? Uno sguardo di donna su tutto questo: per donne che viaggiano da sole, o in compagnia di amiche, o di figli, e che scoprono una città immortale e cangiante al tempo stesso. In questa guida si trovano notizie, indicazioni e consigli per vivere l’Urbe al meglio, con mille suggerimenti su luoghi, percorsi, attività, e anche piccoli sentieri sconosciuti e utili, insieme con mille racconti su quello che ne ha fatto un luogo senza tempo eppure moderno, eterno ed effimero al tempo stesso.

Oppure, senza andare troppo lontano, si può scegliere Venezia, la città più romantica del mondo. Ma non bisogna aspettare il principe azzurro per visitarla. Basta un’amica, meglio se curiosa, dotata di gusto e ironia. Come questa guida, da portare con sé alla scoperta di una  Serenissima tutta al femminile: visite, hotel, ristoranti, caffè,  localini e tanto shopping. E ancora, chi sono le veneziane che hanno fatto grande la città, tutto quello che avreste voluto sapere sui gondolieri e non avete mai osato chiedere e tante altre divertenti curiosità.