Vivere il mare ibleo

Immagine di Ospitalità Diffusa, Scicli, Modica, Ragusa, Donnalucata, Pozzallo

Ospitalita Diffusa: Scicli, Ragusa, Donnalucata, SampieriSi amplia l’Ospitalità Diffusa del sud ragusano con nuove case che arricchiscono l’offerta ai viaggiatori che vogliano vivere un’esperienza autentica e non convenzionale, immersa nella vera essenza del vivere siciliano.
Da Scicli a Modica, da Ragusa a Donnalucata, fino a Pozzallo, è disponibile un ventaglio di opportunità che abbraccia quasi quaranta chilometri di costa, la più a sud d’Europa, isole escluse, con ben tre bandiere blu che ne fanno di quello ibleo il mare più pulito della Sicilia.

Il viaggio comincia da Marina di Ragusa, la meta marinara preferita dai Ospitalita Diffusa: Scicli, Ragusa, Donnalucata, Sampieriragusani per le proprie vacanze, che oggi rappresenta il più grande centro turistico della provincia iblea con le sue grandi spiagge di fine sabbia dorata, dotate di numerosi stabilimenti che da ristoranti e bar il giorno si trasformano in poli di divertimento notturno nelle ore serali.

Esperienze uniche anche a Scicli, il comune ibleo che possiede più chilometri di costa, oltre venti di cui diciotto di spiaggia finissima e dorata che degrada in un mare cristallino e ben quattro borgate marinare.
Poi, da ovest a est, ci sono Playa Grande, Donnalucata, Cava d’Aliga e Sampieri, quest’ultima meta di illustri visitatori Ospitalita Diffusa: Scicli, Ragusa, Donnalucata, Sampiericome, in passato, Guttuso, Pasolini e Carlo Levi e, oggigiorno, Guccione, Sgarbi, Giorgio Armani e Roberto Benigni.

Si può proseguire poi per Pozzallo, unico comune marinaro della provincia di Ragusa.
Bandiera blu dal 2002 al 2012 per la pulizia delle acque del suo mare, è fra i principali porti siciliani dal XIV secolo quando la famiglia dei Chiaramonte, Conti di Modica, costruì qui un Caricatore, un complesso di magazzini proprio sulla costa, e di pontili e scivoli per l’imbarco di merce sui velieri.
Da quel momento, è sempre stato un porto di primaria importanza per le varie merci prodotte nella provincia di Ragusa e odierno Immagine di Ospitalità Diffusa, Scicli, Modica, Ragusa, Donnalucata, Pozzallopunto privilegiato per raggiungere Malta in aliscafo, dove si arriva dopo solamente un’ora e mezza di traversata.

COME TROVARE “CASA”
Sono online i vari portali di OspitalitaDiffusa.it – Scicli, Ragusa, Donnalucata, Sampieri – le nuove vetrine che offrono soluzioni per soggiornare low cost nelle suggestive location, dove sono ambientate tra l’altro le storie del commissario più famoso di Sicilia, nato dalla penna di Andrea Camilleri.
Ricchi e pratici siti web dove scegliere dove dormire, cosa vedere, dove mangiare e dove fare shopping nel cuore della Sicilia più autentica: un sistema di strutture che accontenta tutti i gusti, dal poter soggiornare nel centro storico, vicino al mare o in aperta campagna, degustando le prelibatezze del posto o ammirando le bellezze artistiche che hanno reso queste città Patrimonio dell’Umanità.

SHARE
Articolo precedenteMovimenti in musica
Articolo successivoNotre Dame de la Paix