Valencia, paella e sole

Vuoi volare a Valencia per un weekend? Basta un clic. L’ente per la promozione turistica della città spagnola ha lanciato un’iniziativa dedicata all’Italia che mette in palio un viaggio per due persone. Il vincitore sarà decretato da una giuria e si aggiudicherà un viaggio per due persone a Valencia con volo a/r, un pernottamento di due notti presso l’hotel 4 stelle “Beatriz Rey Don Jaime”, due Valencia Tourist Card da 72 ore, una visita guidata in bicicletta con Doyoubike, un pranzo a base di paella presso il ristorante “La Marcelina” e una cena nel ristorante italiano “Al Pomodoro”.

Aderire al concorso è semplice: basta andare sul sito concursos.turisvalencia.es, inserire i propri dati, cliccare sul tasto “Partecipare”… e lasciar fare il resto alla fortuna. C’è tempo fino al 14 maggio.

IN VIAGGIO PER VALENCIA
Paella e sole: la combinazione perfetta per un weekend alla scoperta della città spagnola e delle sue attrazioni. A partire dall’affascinante centro storico: passeggiando tra meravigliosi palazzi color pastello si incontrano alcune icone della città come la Lonja, Patrimonio dell’Unesco, il Mercado Central, il Mercado Colon e Plaza de la Virgen. Ma Valencia è anche la città dove l’anima antica e tradizionale si sposa alla perfezione con il lato più moderno, rappresentato dall’avveniristica Città delle Arti e delle Scienze. E poi, il mare e gli oltre sette chilometri di spiagge, il buon cibo e trecento giorni di sole all’anno fanno di Valencia una meta perfetta da scoprire in ogni stagione.

Il mezzo migliore per muoversi in città è sicuramente la Valencia Tourist Card, disponibile in diversi formati da 24, 48 o 72 ore, che consente di utilizzare tutti i mezzi pubblici e di usufruire di numerosi sconti per musei, ristoranti, boutique e altri servizi. Oppure, è possibile noleggiare una bicicletta con il servizio Doyoubike e partecipare alle visite guidate o approfittare delle piste ciclabili che percorrono tutto il vecchio letto del fiume Turia per arrivare fino alla zona della Marina Real e del Paseo Maritimo.

È proprio questo il luogo migliore per gustare l’autentica paella valenciana, ad esempio a “La Marcelina”, tradizionale ristorante affacciato sulla spiaggia di Las Arenas. Oppure, per chi non riesce a rinunciare alla cucina tipica italiana anche quando è in vacanza, c’è il ristorante italiano “Al Pomodoro” che, come suggerisce il nome, è specializzato in primi piatti a base di pasta e altre ricette tipiche della cucina tricolore.

Per maggiori informazioni: www.turisvalencia.es e ¡buena suerte!

 

Clicca per leggere altri articoli della sezione News

 

SHARE
Articolo precedenteI Samburu
Articolo successivoIl fantastico mondo dei souvenir