Un medico on the road

Bernard Fontanille, Un medico on the road, LaEffeDal Sud Africa alla Bolivia, dalla Cambogia alla Cina, dall’India al Giappone: dieci affascinanti tappe attraverso altrettanti Paesi in un appassionante viaggio tra medicina, culture e metodi curativi. È in onda su laeffe (canale 50 del digitale terrestre) – ogni giorno alle ore 17.20, in prima visione assoluta – Un medico on the road, una serie in dieci puntate che va oltre la medicina tradizionale e indaga metodi curativi caratteristici di culture lontane. Un vero e proprio viaggio alla scoperta di luoghi, popoli e tradizioni, che indaga il legame universale che in ogni cultura si instaura tra chi cura e chi viene curato, fondato sul rispetto e sulla fiducia reciproca.

A guidare la spedizione c’è il medico Bernard Fontanille, che va alla ricerca di pratiche terapeutiche, tradizionali e non, in uso in tutto il mondo: dai rimedi degli erboristi masai in Kenya alla medicina tradizionale dei monaci Shaolin in Cina. Si tratta di un’avventura dentro le diverse forme della medicina e delle espressioni culturali delle popolazioni che le Bernard Fontanille, Un medico on the road, LaEffepraticano.

In ogni puntata, il pubblico scopre le pratiche ancestrali che i popoli, da secoli, usano per curarsi. Ogni tappa include la scoperta di un Paese, di un medico locale e di una nuova terapia. “Un medico on the road” si confronta con guaritori e sciamani, capaci di mettere la propria vita al servizio degli altri, portando ovunque con sé una domanda: la medicina si pratica allo stesso modo dappertutto nel mondo?

In Giappone, Fontanille cerca di carpire il segreto della longevità dei centenari di Okinawa, mentre in Cina compie una doppia tappa obbligata per scoprire come la medicina mantenga il suo legame originario con la natura. In Mongolia, invece, si apprende la tecnica di massaggio tibetano e a Bali, dove il senso Medecines d’ailleurs, Un medico on the roadreligioso impregna ogni gesto, si scopre che anche la salute è strettamente legata alla volontà degli Spiriti.

IL PROTAGONISTA ON THE ROAD
Medico d’urgenza, abituato a intervenire nei territori più difficili della Terra, Bernard Fontanille viaggia spesso per il mondo e con la giornalista Elena Sender ha scritto il libro Medecines d’ailleurs (ARTE éditions / La Martinière), in cui vengono raccontati proprio questi straordinari incontri con donne e uomini che si prendono cura degli altri, salvano vite umane e talvolta inventano nuovi modi per curare e alleviare le malattie.

SHARE
Articolo precedenteCartolina da Mumbai
Articolo successivoQuo Vadis?