In viaggio coi Celti

Un evento slow, da vivere a piedi o in mountain bike, per scoprire il mondo dei Celti e il loro insediamento nella valle dell’Idice. Dal 5 al 7 luglio, l’Appennino bolognese ospita un evento itinerante che mescola storia, enogastronomia e racconti alla riscoperta dei luoghi dove Celti ed Etruschi convivevano pacificamente. La manifestazione “In viaggio con i Celti”, diventata ormai tradizionale, sceglie ancora una volta il primo week end di luglio per consentire ai partecipanti di tuffarsi tra i “Fuochi di Taranis”, il suggestivo festival della cultura celtica che si svolge ogni anno a Monterenzio e offre l’opportunità di dormire in un campo celtico sapientemente allestito come 2.400 anni fa.

TREKKING PER TUTTI…
Alcuni archeologi dell’università di Bologna accompagneranno i presenti tra scavi e monumenti, ricordando i numerosi personaggi che hanno contribuito alla scoperta di Monte Bibele e dintorni. Grazie alle visite guidate, si potranno attraversare la valle del Sillaro, le Salse del Dragone (vulcanetti di fango in località Sassuno), la Flaminia Minor (strada di epoca romana), l’area archeologica di Monterenzio Vecchia, Monte Bibele, il Parco delle Api e del Miele di Monterenzio.

…E PEDALATE IN LIBERTÀ
In alternativa, si può scegliere di percorrere l’itinerario in mountain bike grazie al tour nella valle Idice, Sillaro e Zena. Anche in questo caso, gli occhi sono puntati sui Celti, quei popoli che – nel corso del primo millennio avanti Cristo – occuparono il cuore dell’Europa, portando i loro eserciti in tutti i paesi del Mediterraneo e affermando l’immagine di un popolo di grandi guerrieri. In particolare, il massiccio di Monte Bibele è stato oggetto di ricerche archeologiche che hanno messo in luce un insediamento etrusco-celtico composto da un abitato, un sepolcreto e due luoghi di culto. Fu una comunità di Etruschi, intorno al 400 a. C., a spostarsi su questa montagna per sfuggire ai continui saccheggi dei Celti in pianura.

Quest’anno, l’evento coinciderà con la nona edizione del festival della cultura celtica di Monterenzio (www.monterenzioceltica.it), che torna ad accogliere tutti coloro che vogliono tuffarsi tra musica, danze, archeologia, spettacoli, gastronomia, artigianato e rievocazioni storiche, passeggiando tra Celti e Romani, incontrando Etruschi, entrando nelle tende e negli accampamenti degli antichi, sentendo i profumi dei cibi e delle spezie, assaporando un vero e proprio salto nel tempo.

Per maggiori informazioni: www.appenninoslow.it.

 

Clicca per leggere altri articoli della sezione Eventi