Eco di viaggio

Non importa dove, come o con chi. Che siate imbottigliati nel traffico dell’Havana o rilassati alle pendici del Monte Amiata, le migliori fotografie di viaggio scattate quest’estate possono valere una vittoria. Fino al prossimo 26 luglio, è possibile richiedere uno speciale taccuino (si può ricevere a casa gratuitamente, registrandosi sul sito www.comieco.org) che andrà immortalato con i ricordi e le emozioni del proprio viaggio, scegliendo lo scenario e il momento più suggestivi, curiosi o emotivi. Promossa dal Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica (Comieco), l’iniziativa mette in palio cinque cofanetti per un weekend per due persone alla scoperta dei tesori d’Italia.

Al primo classificato andrà un cofanetto Boscologift “Viaggiando l’Italia” (volo, auto a noleggio, due notti per due persone con prima colazione), mentre chi si classificherà dalla seconda alla quinta posizione riceverà una WeBox Alpitour “I borghi più belli d’Italia” (una notte per due persone con prima colazione). Il funzionamento del concorso “Fotografa il tuo Eco di Viaggio” è molto semplice: gli scatti saranno pubblicati online sul sito Comieco e votati a settembre sulla pagina Facebook dedicata. Le dieci immagini più originali che raccoglieranno più “Mi Piace” saranno poi valutate da una giuria che decreterà i vincitori.

CHI PUÒ ISCRIVERSI
Possono partecipare al concorso i viaggiatori di tutte le età, che amano ancora affidare alla carta pensieri e ricordi in un’epoca dove i ricordi si condividono “live” e la scrittura è sempre più una consuetudine digitale; a chi ama viaggiare per scoprire e assaporare luoghi e tradizioni, ma anche a chi desidera trasformare la vita di tutti i giorni in un viaggio che valga la pena ricordare. I partecipanti dovranno portare con sé “Eco di Viaggio”, il taccuino distribuito gratuitamente da Comieco realizzato completamente in carta riciclata e riciclabile, per annotare i propri pensieri e le proprie impressioni e per fotografarlo come si ritraggono i compagni di viaggio più cari nelle “foto ricordo”.

Le immagini andranno inviate via e-mail entro il prossimo 31 agosto all’indirizzo concorsi@comieco.org (faranno fede la data e l’ora di ricezione). La foto (dimensione massima: 10 MB) dovrà essere rinominata indicando Nome_Cognome_Dove ci si trova (ad esempio, mario_rossi_montebianco) e dovrà essere corredata dai dati anagrafici dell’autore (nome, cognome, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, indirizzo e-mail), informazioni sull’immagine (data e luogo dello scatto), liberatoria per la pubblicazione dell’immagine e per il suo utilizzo da parte di Comieco a fini di promozione dell’iniziativa stessa, liberatorie per la pubblicazione dell’immagine per tutti i soggetti fisici eventualmente presenti nella foto.

ECO DI VIAGGIO
Il protagonista assoluto di questa iniziativa è l’originale diario creato da Comieco, realizzato completamente in carta riciclata e riciclabile al 100%, che rimanda alla tradizione del “carnet de voyage”. Suddiviso in sezioni (persone, luoghi, sapori, idee, ambiente) e corredato da schizzi, disegni, pensieri e citazioni di personaggi e viaggiatori celebri, “Eco di Viaggio” è ideato per collezionare ricordi e offrire suggerimenti su come “fissare” sulla carta un volto, un animale, o un paesaggio. E non mancano una bibliografia di viaggio, l’Atlante delle emozioni, sezioni per annotare “cosa dimenticare” o “cosa portare (oltre l’ovvio)”, oltre ad un’introduzione di Giuseppe Cederna, attore, narratore e soprattutto grande viaggiatore e utilizzatore di taccuini di viaggio.

 

Clicca qui per leggere altri articoli della sezione News