Le forme del viaggio

Nove appuntamenti ricchi di attività per tutta la famiglia. Fino al 30 giugno, la domenica sarà dedicata al tema del viaggio, che grazie ai laboratori verrà esplorato in tutte le sue forme: spaziale, temporale, immaginaria e sensoriale. Gli eventi si svolgeranno in diversi musei della Provincia di Pesaro e Urbino: dalla rocca di Mondavio al castello di Gradara, dall’area archeologica di Colombarone al Palazzo Malatestiano di Fano, dal Palazzo Ducale di Pesaro a quello di Urbania, dalla Pescheria agli Orti Giulii e l’osservatorio Valerio di Pesaro, dal Museo del Balì alla Quadreria Cesarini di Fossombrone, fino al borgo di Peglio. Un’occasione unica anche per visitare le attrazioni culturali del territorio.

L’iniziativa è curata da “Museo sarai tu!” (www.museosaraitu.it), un progetto di rete didattica museale della Provincia di Pesaro e Urbino, ideato e realizzato per rafforzare l’importante legame tra scuola, territorio e museo. La rete coniuga diverse realtà come l’archeologia, la scienza, la storia, l’arte e l’artigianato per una duplice scommessa: da un lato sostenere e valorizzare le strutture e le associazioni museali presenti nel territorio provinciale, dall’altro avvicinare il grande pubblico al bene culturale.

Domenica 26 maggio
Walkscape
Una camminata dalla Pescheria agli Orti Giulii all’Osservatorio Valerio
A cura di Etra. Tra arte e educazione
Per bambini 6-10 anni con genitori, ragazzi anche da soli
La camminata permetterà di raccogliere piccoli oggetti, erbe, fotografare e rilevare con frottage o disegni i particolari che tutti i giorni non riusciamo a notare. Verrà ricostruita una mappa anomala della città che lega tre luoghi storicamente uniti: camminare per ricostruire un paesaggio, per guardare con occhi diversi e conoscere meglio la propria città.
10.00-13.00
Centro arti visive Pescheria, corso XI settembre –  Pesaro
INFO:  349 8062441
antonellamicaletti@gmail.comwww.centroartivisivepescheria.it

Domenica 2 giugno
Viaggio nell’arte e nella storia attraverso un monumento
A cura di Isairon soc. coop.
Un percorso per ragazzi 10-14 anni e uno per adulti
Il percorso si snoda all’interno del Palazzo Ducale di Pesaro, attraversando gli ambienti di questa meravigliosa residenza di epoca Rinascimentale. Vita a corte: letture, danze e la vita dei personaggi, in particolare delle donne, delle famiglie Sforza, Montefeltro e Della Rovere:
    •    il soggiorno di Lucrezia Borgia a Palazzo (letture dal testo della scrittrice Bellonci).
•    letture dal libro del Cortegiano di Baldassar Castiglione
•    percorso virtuale attraverso i meravigliosi dipinti che si trovavano alla corte di Pesaro ed Urbino: dal dittico di Pero, alla Venere di Urbino del Tiziano, ai ritratti dei Duchi del Bronzino alla fine del percorso, illustrato da personale esperto, le danze di Guglielmo Ebreo da Pesaro.
9.45 e 11.45, fine entro le 12.30
Palazzo Ducale, piazza del Popolo – Pesaro
INFO:  338 2629372
didattica@isairon.itinfo@isairon.itwww.isairon.it

Domenica 9 giugno
Viaggio alla scoperta delle Virtù di un giovane cavaliere…
A cura di Vivere il Museo
Per bambini e ragazzi  7-13 anni
Il percorso si divide in due fasi: nella prima parte si effettua la visita della Rocca Roveresca, nella seconda parte il laboratorio. Durante la visita si daranno spiegazioni dettagliate ma anche curiose del periodo storico medievale/rinascimentale, trattando diverse argomentazioni come l’arte, la storia, l’architettura, le scoperte, le riforme, le invenzioni, appartenute a queste epoche misteriose e prestigiose della nostra storia, in maniera chiara e interattiva. Inoltre, nella discussione saranno date informazioni sulla vita privata degli abitanti del castello indagando le loro abitudini, la loro alimentazione, gli intrattenimenti, i giochi, gli svaghi. Successivamente in teatro, ognuno potrà  drammatizzare il racconto ricoprendo il ruolo che più si addice alla propria personalità indossando costumi d’epoca sulla base di melodie rinascimentali e scenografie adeguate al tipo di rappresentazione. Verranno anche proposti passi di danza rinascimentale e assaggi di cibi realizzati secondo antiche ricette del 1500.
10.00 -13.00
Rocca Roveresca, piazza Giovanni della Rovere – Mondavio
INFO:  334 9211964 – 0721 977758
vivereilmuseo@gmail.comsylviecampolucci@gmail.comwww.mondavioturismo.it

Domenica 9 giugno
I luoghi della pittura
A cura di Ass. Mnemosyne
Per bambini 6-11 anni
I bambini partecipanti verranno suddivisi in gruppi e sarà loro richiesto di risolvere, in un piccolo gioco di abilità, dei puzzle raffiguranti dipinti di paesaggio esposti in Quadreria Cesarini. Una volta terminato il puzzle ai piccoli partecipanti verrà introdotto brevemente il concetto di pittura di paesaggio e pittura En Plein Air, dopo di che avrà inizio lo straordinario viaggio in Quadreria alla scoperta di significativi dipinti raffiguranti i paesaggi delle zone e alla ricerca del dipinto riprodotto nel puzzle precedentemente risolto. Di volta in volta, l’operatore svelerà ai piccoli detective la storia del dipinto, la tecnica con la quale è stato realizzato, chi ne è l’autore e alcuni indizi per poter stabilire il luogo che vi è rappresentato o in cui è stato dipinto. Al termine verranno distribuite delle schede per ciascun dipinto a tutti i bambini partecipanti, a ricordo della giornata alla scoperta dei luoghi della pittura in Casa Museo Quadreria Cesarini. Durante il laboratorio i genitori e gli accompagnatori dei bambini, potranno visitare la Casa – Museo e la Quadreria Cesarini accompagnati da una guida turistica provinciale certificata.
16.00-18.00
Casa Museo Quadreria Cesarini, via Pergamino 32- Fossombrone
INFO: 0721 714650
mnemosyne.cultura@gmail.com

Domenica 16 giugno
La staffetta nel tempo con Caius e Cristoforo
A cura di Ante Quem soc. coop.
Per bambini 6-12 anni, genitori benvenuti
Nel sito archeologico, verranno allestite aree di attività ludico/didattica costituite da “banchetti” dove artigiani mostreranno la realizzazione di manufatti legati al periodo della villa romana e della basilica. I giovani “viaggiatori” saranno loro stessi coinvolti nell’esecuzione degli oggetti per apprendere le tecniche di lavorazione utilizzate nel passato.
10.00-13.00
Area Archeologica di Colombarone
Punto di incontro: Strada della Romagna (S.S. 16 Adriatica) 136/8, angolo strada San Cristoforo, presso la Chiesa di Colombarone – località Colombarone – Pesaro
INFO: 389 6903430
didattica@antequem.itwww.archeopesaro.it

Domenica 16 giugno
A piccoli passi nella storia. Viaggio vietato ai maggiori di 10 anni!
A cura di Gradara Innova
Per famiglie con bambini (soprattutto 0-10 anni)
Un pomeriggio all’ombra delle invalicabili mura di Gradara per scoprire insieme quanti segreti e quanti tesori sono celati dietro ogni pietra, ogni palazzo, ogni via dell’antico castello: letture, laboratori, percorsi animati, incontri ludici ci confermano che ad amare il patrimonio storico e artistico si inizia fin da piccolissimi attraverso il gioco, la fantasia e la creatività. E a chi saprà servire il Signore di Gradara con coraggio, lealtà e prontezza? Spetterà naturalmente il titolo di Gran Cavaliere/Dama della Rocca!
15.00-18.00
Centro storico di Gradara, punto di incontro: ufficio Iat
INFO: 334 1286640 – 0541 964673
www.gradarainnova.it

Domenica 23 giugno
Viaggio alla scoperta del tempo
A cura di Comedia soc. coop.
Per bambini 5-10 anni
In una vera e propria linea del tempo segnata da laboratori didattici e interventi ludici i bambini potranno entrare a contatto con diverse epoche storiche del territorio partendo dalla preistorica, passando alla romanità sino al medioevo- rinascimento. Tra storia e tradizione, i partecipanti potranno scoprire simpatici personaggi con cui condividere giochi, cultura e conoscenza delle fonti del territorio di Fano.
10.00-12.00
Museo Civico e Pinacoteca del Palazzo “Malatestiano” di Fano, Piazza XX settembre, 4
INFO: 339 4334279 – 0721 830638
didattica@coopcomedia.it

Domenica 23 giugno
Un viaggio nell’universo
A cura di Museo del Balì
Per adulti e bambini dai 10 anni in su

Mars’ Curiosity
Scopriamo insieme il rover Curiosity sul pianeta Marte
In occasione dell’esplorazione di Marte da parte della sonda N.A.S.A. “Curiosity”, il Museo del Balì propone un viaggio immaginario sul pianeta rosso. Come reagirebbero i nostri sensi? Quali scenari troveremmo? Come superare le insidie del pianeta rosso? Insieme al pubblico in sala ripercorriamo con tanti esperimenti dal vivo le fasi di decollo e atterraggio della sonda, analizzando la fisica di queste manovre. L’evento si svolgerà durante il normale orario di apertura del museo: 15.30 apertura museo, 17.00 inizio attività.
Museo del Balì, località San Martino sn, Saltara
INFO: 0721 892390
info@museodelbali.itwww.museodelbali.it

Domenica 30 giugno
Tutti a bordo! Spicchiamo il volo con una mongolfiera riciclata!
A cura di Università delle Arti
Per tutta la famiglia
Tutti a bordo, si visiterà insieme il girone della torre del  borgo di Peglio. L’olfatto farà sentire l’odore dei fiori e delle piante del giardino ritrovato, il tatto e la vista faranno esplorare le rocce, le opere di artisti contemporanei e la meravigliosa vista panoramica su tutti i monti dei dintorni, il gusto farà assaggiare i frutti e le erbe di stagione e l’udito farà ascoltare le sinfonie del vento, compagno fedele della torre di Peglio. Alla fine della visita si effettuerà insieme “un giro” in mongolfiera, costruita con materiali di riciclo per ogni famiglia.
15.00-18.00 (un gruppo ogni ora)
Antica casa del Vicario (dietro la piazzetta centrale)- Via Mazzini 4, Peglio, centro storico

 

Clicca per leggere altri articoli della sezione Eventi

 

SHARE
Articolo precedenteLa signora dei deserti
Articolo successivoAngola, bagagli