Bloscar 2013

Lucidatevi le scarpe e mettetevi in ghingheri, perché siete ufficialmente invitati ai Bloscar di Viaggio 2013, gli originali premi ideati da Skyscanner.it (il sito leader nella comparazione dei voli economici) per celebrare il lavoro dei blogger che informano e ispirano i viaggiatori, condividendo esperienze e avventure di viaggio. Seguendo le istruzioni riportate sul portale http://www.skyscanner.it/, entro la mezzanotte del prossimo 18 febbraio si può assegnare il proprio voto ai blog finalisti, suddivisi in categorie come agli Oscar del cinema.

LE CATEGORIE
Per la sezione “Migliore Blogger”, riservata alle donne blogger che hanno dimostrato di avere capacità di scrittura eccellenti, concorrono Ma che davvero? (http://machedavvero.blogspot.it/), Vivere New York (http://www.vivereny.it/), Travelstales (http://www.travelstales.it/), Beroad (http://www.beroad.it/) e Viaggi Low Cost (http://www.viaggi-lowcost.info/). Per la categoria maschile di “Miglior Blogger”, i finalisti sono Sardegna (http://sardegna.blogosfere.it/), Exploremore (http://exploremore.it/), Spagna (http://spagna.blogosfere.it/), The Passenger (http://www.thepassenger.info/) e Viaggi Low Cost (http://viaggilowcost.blogosfere.it/).

La terza categoria premia la “Miglior Foto Blog” ed è riservata a quei blogger di viaggi che hanno immortalato i migliori momenti dei loro viaggi con le loro macchine fotografiche, deliziandoci con immagini mozzafiato. I finalisti sono Ci sono stato (http://www.cisonostato.it/main.php), Trippando (http://trippando.com/), Traveltotaste (http://traveltotaste.net/), Blog per viaggiatori (http://viaggi.globopix.net/blogperviaggiatori/) e Non solo turisti (http://nonsoloturisti.it/).

Per il “Miglior blog emergente” – dedicato ai nuovi blog di viaggio, che pure essendo attivi da poco tempo hanno dimostrato eccellenti capacità di scrittura – competono Viaggiatori Low Cost (http://www.viaggiatorilowcost.it/), Travel Different (http://traveldifferent.it/), Slow Travel (http://www.slow-travel.it/), Blog di Viaggi (http://blogdiviaggi.com/) ed Eurotrip (http://www.eurotrip.it/). Ultima categoria in gara è quella del “Premio del Pubblico”, dove i fan di Skyscanner possono nominare un blog tra quelli non nominati da Skyscanner.

I PREMI
I vincitori di ogni categoria riceveranno un Kindle Fire, ma anche i votanti potranno aggiudicarselo nel meccanismo del concorso. Al termine, la giuria di Skyscanner sceglierà un vincitore internazionale (a cui andranno, come premio aggiuntivo, voli per il valore di 600 euro), giudicato per i criteri di qualità e creatività dei contenuti, design, coinvolgimento del lettore, buon utilizzo di immagini/video/grafica, aggiornamento costante e fruibilità del sito. Buona fortuna a tutti!